PUBBLICATO IL BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2017

È stato pubblicato il bando per la selezione di 47.529 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale. Nel bando sono stati finanziati 98 progetti delle pubbliche assistenze Anpas

Il progetto STAR OF LIFE 2017 , presentato da Anpas Liguria , prevede 6 posti disponibili per la CROCE VERDE di ALBISOLA SUPERIORE .

Se hai un’età compresa tra 18 e 29 anni e sei interesato, rivolgiti al più presto alla Croce Verde di Albisola Tel. 019 480825 e-mail: segreteria@verdealbisola.it

Termine ultimo per la presentazione delle domande è il 26 giugno 2017.

Link utili :

ANPAS – Servizio Civile

Progetto STAR OF LIFE 2017  di Anpas Liguria

Bando nazionale 2017 (www.serviziocivile.gov.it)

Pubblicato in comunicazioni

VENERDI 5 MAGGIO ASSEMBLEA VOLONTARI

E’ convocata Venerdì 5 Maggio 2017 alle ore 21.00 , con il seguente ordine del giorno:

  • Nuove direttive 118 (equipaggi con soccorritore TEM)
  • Nuovo numero di emergenza
  • Nuova check list
  • Comunicazione della Direzione dei Servizi
  • Varie ed eventuali

E’ gradita la massima partecipazione

La Direzione dei Servizi

Pubblicato in comunicazioni

DOMENICA 7 MAGGIO ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

P.A.CROCE VERDE ALBISOLA
ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

LE VOTAZIONI SI SVOLGERANNO DOMENICA 7 MAGGIO 2017 PRESSO LA SEDE SOCIALE IN VIA DEI CONRADI 79 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 19.00.

I SOCI SONO INVITATI A PARTECIPARE.

LA COMMISSIONE ELETTORALE

Pubblicato in comunicazioni

Lista Candidati per il Consiglio di Amministrazione

Il giorno 21 Aprile 2017 , la Commissione Elettorale , dopo accurata discussione ed attenta valutazione , presenta la lista definitiva dei candidati per il Rinnovo del Consiglio di Amministrazione della Croce Verde di Albisola Superiore; la lista è così formata :

  1. BALZANO GENNARO
  2. BIFFONI PRIMO
  3. CASALINUOVO FRANCESCA
  4. DI FABIO GUIDO
  5. MONTANARO MADDALENA (C.U.)
  6. NUARA ALEX
  7. PARODI GIOVANNI
  8. PATRONE MICHEL (C.U.)
  9. PRADAL CESARE
  10. PROTO LUCA (C.U.)
  11. QUAGLIA MARIA TERESA (C.U.)
  12. REBAGLIATI PIERO (C.U.)
  13. REBOLINO FRANCO (C.U.)
  14. VANZ VILDERIO (C.U.)
  15. ZINO GIANMARCO (C.U.)

Ai sensi dell’art.9 la lista resterà esposta per giorni 10 a partire dalla presentazione ; entro tale termine  eventuali ricorsi dovranno pervenire per iscritto in forma pubblica alla Commissione Elettorale.

In assenza di ricorsi la  data  stabilita  per  lo  svolgimento delle votazioni è il giorno 7 Maggio 2017

La Commissione Elettorale

Pubblicato in comunicazioni

E’ mancato Piero Giarda

 

Albisola 11/04/2017
La Croce Verde di Albisola piange un grande dirigente e Socio Benemerito Giarda Pierangelo (Piero), mancato ieri sera all’ospedale S. Paolo,  all’età di 85 anni.
Poco dopo la ripresa delle attività dell’associazione,  nei primi anni ’70, si fece promotore nel coinvolgere amici e conoscenti che frequentavano il suo bar, il bar Bianco, per aiutare concretamente la Croce Verde. Molti lo seguirono e contribuirono, insieme ai volontari della Croce Bianca di Savona, a far rinascere l’associazione inattiva da qualche anno per mancanza di Volontari.
Da subito Piero si rivelò un elemento importante per la crescita della Croce ed entrò a far parte del Consiglio di Amministrazione nel 1973 raccogliendo l’eredità di un’altro grande dirigente Demi Gino. Ricoprì il ruolo di Economo per circa 20 anni, ma non smise mai di essere partecipe della vita associativa. Fino a pochi anni fa quotidianamente veniva in sede e commentava le vicende della Croce. Poi le conseguenze di una caduta glielo hanno impedito, ma quando andavamo a trovarlo il suo pensiero era sempre rivolto alla sua Croce Verde e voleva essere informato di tutto.
Se oggi la Croce Verde è riuscita ad acquistare la nuova sede, la stessa che lui ambiva da circa trent’anni, lo si deve alla sua oculatezza e quasi maniacale attenzione al risparmio. Si dava degli obiettivi di crescita economica dell’associazione e puntualmente li raggiungeva.
Certo  gli  argomenti di discussione non mancavano tra i consiglieri  e la  Direzione dei servizi,  ma  lui riusciva sempre a coinvolgere tutti facendo  approvare con soddisfazione la sua linea.Importante è stato il contributo di Piero alla organizzazione territoriale dei servizi di urgenza, negli anni ’80-’90, quando ancora non esisteva un coordinamento dei soccorsi di ambulanza, Piero fu tra gli artefici della realizzazione del primo centralino unico di chiamata di soccorso nel savonese e fu parte attiva nel coordinamento di questa iniziativa propedeutica all’attuale sistema di emergenza. Per questo mi sento di dire che non solo la Croce Verde gli deve molto, ma tutti gli albisolesi dovranno ricordarlo perchè se oggi la Croce Verde è quello che è, in gran parte lo si deve a lui.

I funerali si svolgeranno presso la Parrocchia Stella Maris  giovedì 13 aprile alle ore 9.00 in Albisola Capo a pochi passi da dove nel 1945 fu fondata la Croce Verde
Vanz Wilder

Pubblicato in notizie

Rinnovo delle Cariche Sociali

Nel Corso della Assemblea svoltasi il 31 Marzo 2017 , oltre ad approvare  all’unanimità il bilancio Consuntivo 2016 e il bilancio Preventivo 2017 sono state rinnovate le seguenti Cariche Sociali :

Collegio dei Sindaci , confermati per acclamazione :

Cesale Emilia , Natalino Odorici ,Giuseppe Rossello

Collegio dei Probiviri , confermati per acclamazione :

Roberta Brandone , Mario Salvetto , Domenico Vigo .

Commissione Elettorale per l’Elezione del Consiglio di Amministrazione :

per acclamazione sono stati nominati

  1. Fabio Cacciatori
  2. Laura Cerponi
  3. Emilia Cesale
  4. Gabriele Proto
  5. Luca Vitali

La commissione , riunitasi la sera stessa , ha nominato Presidente G. Proto e Segretario L.Cerponi . Il recapito telefonico per comunicare con la Commissione Elettorale è il seguente :  G.Proto 349 1523640

Pubblicato in comunicazioni

La Festa per la nuova Autoambulanza

Domenica 19 marzo si è svolta la cerimonia di Inaugurazione del nuovo mezzo della Croce Verde di Albisola. Dopo il Saluto alle Consorelle e la  S. Messa celebrata da Don Mario Moretti , ci si è spostati in Piazza Chiesa per la Benedizione e la Inaugurazione . Il Presidente della Croce Verde Vilder Vanz, ha così presentato il nuovo mezzo:

“Si tratta di una autoambulanza Fiat Ducato attrezzata con il piano ammortizzato ( è la prima che ha questa importante e costosa dotazione) che permette una maggior sicurezza ed un confort migliore del trasportato sia in caso di traumi che di trasporti richiesti dai reparti di rianimazione. Con questo mezzo abbiamo consolidato un impegno che la Croce Verde di Albisola porta avanti dal 1970 , anno in cui è stata riaperta dopo un periodo di inattività e che consiste nella sostituzione media di un mezzo all’anno. Questo per garantire sicurezza e tecnologie sempre più avanzate per migliorare il nostro servizio alla cittadinanza.
La Croce Verde non è di qualcuno ma è di tutta la comunità albisolese ed in particolare dei soci che contribuiscono al suo funzionamento, sia che svolgano attività di Volontariato effettivo, cioè il servizio in ambulanza, sia che svolgano attività di volontariato come affiliati o come soci giovani, sia che si impegnino nelle gravose incombenze amministrative o si adoperino per svolgere attività di autofinanziamento e promozione o , infine , che contribuiscano attraverso il pagamento della quota associativa con la quale si rinnova l’invito a chi vuole svolgere attività di volontariato ad avvicinarsi alla Croce Verde perchè molteplici sono le attività che si possono svolgere per farla funzionare al meglio.
Le madrine di questa ambulanza, Belgrano Rosalba e Prudentino Angela, sono le cugine di un nostro volontario, Cafà Antonio che ci ha lasciato troppo presto dopo aver svolto per più di 12 anni attività di volontariato in Croce Verde. Era di Savona e tutte le mattine veniva in autobus ad Albisola e si metteva a disposizione, non tanto per soccorrere in caso di urgenza, ma per svolgere quell’importante servizio che è il trasporto programmato : aiutare le persone che avevano necessità di recarsi in una struttura sanitari per fare una visita, un controllo medico, una dimissione e non avevano la possibilità di farlo autonomamente. Era così convinto che si è ricordato della Croce Verde anche nelle sue indicazioni testamentarie.
Antonio chi ha insegnato molto seppure fosse una persone semplice, umile, ma ricca di sentimenti e con obiettivi chiari: lui stava con noi perchè poteva aiutare chi aveva bisogno ed era sempre disponibile per qualunque attività gli venisse richiesta. Grazie Antonio, per lui chiedo un momento di raccoglimento.
Siamo soddisfatti della manifestazione perchè abbiamo avuto la presenza di moltissime Consorelle accompagnate da molti presidenti e consiglieri, (compresa quella di Barberino del Mugello e della Misericordia di Cuneo ), la partecipazione di tantissime Associazioni di Volontariato del territorio , tantissime autorità sia di Albisola ( dal Comandante della Caserma Carabinieri Comm. Venditto, agli assessori Gambetta Roberto e Pupi Rolandi ) sia di Stella dove la Croce Verde ha una sezione che si sta riavviando, il Comune rappresentato dal Vicesindaco Alessandro Ramorino , la Rappresentanza dell’ANPAS Nazionale con il Vice-presidente nazionale e nostro volontario Moreschi Ilario e del Presidente Onorario di ANPAS Liguria Dino Ardoino”.

Vai alla galleria fotografica della Inaugurazione

Pubblicato in eventi

Venerdi 31 Marzo 2017 – ore 21 – ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Venerdì 31 Marzo , alle ore 21,00

presso la sede sociale di Via dei Conradi 79 , è convocata la

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

della CROCE VERDE

di Albisola Superiore

Pubblicato in comunicazioni

DOMENICA 19 MARZO 2017 : INAUGURAZIONE NUOVA AMBULANZA

Domenica 19 Marzo 2017 , la Croce Verde di Albisola inaugurerà una nuova ambulanza . Sarà la nostra prima ambulanza dotata di un piano ammortizzato per permettere un trasporto confortevole e sicuro sia di traumatizzati sia di  pazienti da strutture di rianimazione. Di seguito il programma dettagliato della manifestazione

Pubblicato in eventi

I nostri volontari di ritorno dalle aree terremotate

Al termine di questa fase della attività svolta dai volontari della Croce Verde di Albisola (in collaborazione con l’ANPAS e con la Protezione Civile) facciamo un breve riassunto degli interventi e ascoltiamo la testimonianza di uno di loro :

Gli interventi dei volontari della Croce Verde di Albisola Superiore nelle zone terremotate

I nostri volontari Alex Nuara, Luca Vitali, Fabio Cacciatori, Enzo Ierardi, Massimo Mirelli, Giancarlo Antognoli e  Cesare Pradal, hanno partecipato, insieme ad altri volontari ANPAS, a missioni di sostegno alle popolazioni delle zone terremotate.
Alex Nuara, responsabile per le emergenze della Croce Verde, 25 anni,  volontario  dall’età di 15 anni, è partito per primo, il 10 settembre 2016, alla volta di Amatrice, insieme con Giulia, una volontaria della Croce d’Oro di Albissola Marina  e Tommaso e Maurizio, due volontari della Croce Bianca di Santo Stefano Magra. Inserito nel 4° contingente è stato responsabile del magazzino alimentare del campo, gestendo le forniture necessarie ad approntare circa 1000 pasti al giorno.
Alex aveva già partecipato, nel 2011, ad un campo allestito a Brugnato dopo l’alluvione del 2011, ma questa esperienza lo ha segnato particolarmente. Alloggiati nelle stesse tende, Alex ha vissuto, giorno per giorno, le emozioni della popolazione e degli altri volontari:  “E’ stata proprio questa vicinanza con la gente del luogo ed  il coraggio dimostrato dai miei compagni di contingente, con i quali ci facevamo coraggio a vicenda, che mi hanno spinto poi a dare la mia disponibilità per altri campi”.

La seconda missione è stata a Tolentino, insieme con Luca Vitali, nel 1° contingente, dal 19 al 26 novembre 2016. Questa volta sono stati inseriti in un campo approntato a scopi logistici, ovvero alla manutenzione del campo stesso ed a servizi quali la pulizia ed il montaggio delle tende.  A Tolentino c’erano anche la Croce Bianca di Savona e di Spotorno.

La terza missione, dal 10 al 17 dicembre, è stata a Norcia, con l’ 8° contingente, insieme a Fabio Cacciatori. Fabio serviva i pasti alla popolazione nella mensa del campo (circa 300 al giorno) ed Alex era addetto allo sporzionamento dei piatti.

Il 20 gennaio scorso Giancarlo Antognoli e Cesare Pradal sono partiti per Acquasanta Terme per consegnare la turbina spazzaneve ed il generatore di corrente acquistati grazie alla generosità degli albisolesi durante l’iniziativa Albisolidali, organizzata dal Comune di Albisola Superiore e dalle associazioni di volontariato l’8 e 9 ottobre scorsi. Attrezzi rivelatisi particolarmente utili e usati anche dall’esercito per liberare le strade principali.

Enzo Ierardi e Massimo Mirelli sono partiti per Pietracamela il 22 gennaio 2017 per aiutare a  rendere agibili le strade del paese. Ospitati da una famiglia del luogo sono rimasti 5 giorni e si sono resi utili anche coadiuvando l’opera di pompieri, paramedici e volontari locali nel difficile soccorso ad un Vigile del Fuoco, gravemente feritosi con una ringhiera.

L’ultima missione di nostri volontari è stata quella di Norcia, dal 28 gennaio al 4 febbraio. Alex Nuara ha fatto parte del 15° contingente  ed ha lavorato in supporto alle cucine dove si preparavano circa 200 pasti al giorni di cui 140 da asporto da distribuire alla popolazione sistemata nei moduli abitativi.  Il campo di Norcia, l’ultimo restante,  è stato smantellato il 5 e 6 febbraio scorsi. Alex conclude così: “..sempre sperando che queste tragedie non accadano più .. mi sento di dire che queste esperienze vanno fatte perché non è solo l’aiuto che dai ma soprattutto è quanto questi eventi ti  cambiano, ti fanno crescere e  ti permettono di vedere e giudicare meglio la tua quotidianità… per questo voglio ringraziare il Consiglio di Amministrazione della Croce Verde per avermi dato la possibilità di partecipare a queste missioni e per aver messo a disposizione i mezzi dell’ente, un ringraziamento va anche al Referente d’ambito ANPAS Andrea Mussotti, al Responsabile della Protezione Civile Regionale Patrick Balza ed a tutti i volontari ANPAS per la perizia e le conoscenze che hanno voluto condividere con me.”

Pubblicato in approfondimeti