10 Maggio 2020 : 75esimo della Croce Verde di Albisola

Il 10 Maggio la Pubblica Assistenza Croce Verde di Albisola avrebbe voluto festeggiare i settantacinque anni dalla sua fondazione. Purtroppo l’emergenza del coronavirus , che ha colpito tutto il mondo,  impedisce di svolgere qualunque manifestazione pubblica come era previsto di attuare. Questo non vuol dire che si ci dimentichi di questa importante ricorrenza, pur nel rispetto di tutte le regole giustamente imposte, e quindi abbiamo modificato i programmi, posticipandoli a quando sarà possibile realizzarli. Per ora utilizziamo i mezzi di comunicazione per onorare chi settantacinque anni fa e chi fino ad oggi ha permesso ad Albisola di avere una pubblica Assistenza nata dalla gente per servire la gente.

Per sottolineare questa ricorrenza trovate, a partire da oggi e con cadenza quindicinale, il giornalino “Albisola” pubblicato dalla Croce Verde negli anni 90, stampato in più di tre mila copie e distribuito gratuitamente alla popolazione della nostra cittadina. La gestione diretta durò sei anni, poi la testata venne donata a un’altra eccellenza del volontariato, la società sportiva di atletica leggera Alba Docilia, che la portò nel nuovo Millennio, fino al 2002.

Con legittimo orgoglio, Vilder Vanz, ha voluto riaccendere i riflettori sul ‘giornalino’, come lo abbiamo sempre chiamato. “E’ un modo per riconfermare la storicità della nostra presenza sul territorio nel segno di un’integrazione della città di Albisola Superiore con i responsabili, i soci e i militi della ‘Verde’ – spiega Vanz – In questo 2020, in cui festeggiamo i nostri 75 anni di vita, ha un senso guardarci indietro, ripercorrere un tratto del nostro passato. E magari cogliere spunti che, pensati per allora, possano essere utili anche oggi”.

Trovi la pagina dedicata ad “Albisola” sotto “La Nostra Storia” o direttamente a questo link

Questa voce è stata pubblicata in comunicazioni, eventi. Contrassegna il permalink.